Scheda sport: Nordic Walking

Strutture dove si pratica Nordic Walking

Nordic Walking

Il nordic walking non è altro che una camminata naturale alla quale viene aggiunto l’utilizzo funzionale di due bastoncini che hanno la funzione di spinta, ovvero di coinvolgere il maggior numero di muscoli possibile al fine di aumentare il dispendio energetico favorendo un esercizio benefico a livello cardiocircolatorio.

Cenni storici

Il nordic walking, letteralmente "camminata nordica" , è una disciplina sportiva nata in Finlandia intorno agli anni '30.

Inizialmente questa tecnica era adoperata esclusivamente dagli sciatori di fondo come Storia del Nordic Walkingmetodo di allenamento individuale fuori stagione. Questi fondisti, durante il periodo estivo, usavano allenarsi nelle foreste, su sentieri, piste e pantani riproducendo una camminata dinamica e aggressiva che combinata al movimento di braccia e spalle favorito dall'utilizzo di bastoncini, riproduceva verosimilmente la tecnica adoperata nello sci di fondo.

L'introduzine di questa disciplina in ambito scolastico si fa risalire al 1966, e in particolare al contributo della Dott.ssa Leena Jääskeläinen, un insegnante di educazione fisica presso la Scuola di Viherlaakso, Helsinki, che, riconosciuti i benefici di questo tipo di camminata con i bastoncini da sci, introdusse quest'esercizio nelle sue lezioni. Il suo lavoro di promozione di questa disciplina continuò anche durante la sua docenza presso l'Università di Jyväskylä, facoltà di scienze motorie. Assolutamente convinta della salubrità di questa disciplina, non solo ne raccomandava la pratica, ma sviluppò essa stessa una serie di esercizi da svolgersi coi bastocini.

Nel 1979, Mauri Repo (1945-2002) allenatore di sci in Finlandia, pubblicò un testo "Hiihdon lajiosa" nel quale descriveva diversi metodi di allenamento per lo sci di fondo off-season.

Questo tipo di camminata fu adoperata dall’ex corridore Tom Rutlin, che a seguito di un grave infortunio provò un nuovo tipo di camminata coi bastoncini più adatta a un lavoro di riabilitazione e che gli consentisse di ottenere un lavoro completo ed efficace senza dover sottoporre gli arti inferiori a uno sforzo eccessivo.

Se già col passo lungo ideato da Tom Rutlin si inizia a sdoganare questa disciplina dall’ambiente meramente atletico, il nordic pole walking nasce ufficialmente come strumento di allenamento alla portata di tutti solo nel 1997.

Il Nordic Walking, come attività fisica ludico-ricreativa, fu portato all'attenzione del grande pubblico nei primi anni del 1990, con Nordic Walking Cagliarisport.itl'opera di Tuomo Jantunen, direttore della Suomen Latu (Associazione centrale per attrezzature sportive e attività all'aperto). La sua collaborazione con Matti Heikkilä, direttore del laboratorio presso Vierumäki Sports Institute, e Aki Karihtala, allora vice presidente senior di Exel Oy, ha portato allo sviluppo di appositi bastoncini da adottare esclusivamente per questa disciplina.

I Sauvakävely (Pole Walking) vengono prodotti nel 1997 da Exel, società a cui si deve l'adozione del termine "Nordic Walker", nome oggi usato in tutto il mondo.

La divulgazione della pratica del Nordic Walking a livello internazionale è stato il frutto del lavoro di cooperazione tra Aki Karihtala e i vari istruttori, i quali usando la Finlandia come banco di prova hanno elaborato strategie di successo in termini di educazione, informazione, psicologia, prodotti, branding, marketing e media, portando questa pratica a un pubblico sempre più vasto.

Divenuto popolare in Finlandia come sport per il tempo libero, era particolarmente apprezzato per la sua capacità di conciliare una sana ed efficace attività sportiva a contatto con la natura, con un allenamento leggero e poco stancante. Questo sport era Animazione Nordic walking cagliarisport.itormai pronto a varcare le soglie dei confini Finlandesi per spopolare in tutto il mondo.

Nel 2000, Aki Karihtala fonda in Finlandia la International Nordic Walking Federation (INWA), la Federazione Internazionale ufficiale a cui è deputato il compito organizzativo e promozionale di questa disciplina a livello mondale. Essa è l'unica Organizzazione autorizzata dai creatori del Nordic Walking a promuovere, sviluppare e salvaguardare le caratteristiche di questo sport. Infatti, in collaborazione con professionisti dello sport, la INWA ha sviluppato innovativi metodi di insegnamento e programmi educativi al Nordic Walking. Inoltre, essa collabora con la comunità scientifica e medica offrendo loro diversi spunti di ricerca. Oggi, si possono trovare Istruttori certificati INWA Nordic Walking in ben oltre 40 Paesi in tutto il mondo.

In Italia, il concetto moderno di nordic walking, inteso non solo come tecnica ma anche come filosofia, si diffonde intorno alla fine del 2003. Nel 2008 nasce dall’iniziativa di Fabio Moretti e Pino Dellasega,  la Scuola Italiana Nordic Walking. Essa ha come obiettivo quello di formare e promuovere la camminata nordica in Italia, avviando altresì corsi di formazione per gli istruttori di questo sport.

Dal 2013 fa parte della FIDAL Federazione Italiana Atletica Leggera, come unica scuola italiana per la formazione di istruttori di nordic walking. 

Molto importante per la tecnica è la scelta del bastoncino, la cui asta può essere di bastoncini camminata nordica cagliarisport.itcarbonio, fibra di vetro o alluminio. A seconda del materiale utilizzato esso varierà per leggerezza e resistenza.

La scelta ideale è rivolta a dei bastoncini che oltre a essere leggeri sono altresì resistenti e flessibili. In commercio vi sono diversi bastoncini in alluminio e fibra di vetro che conciliano la leggerezza con la resistenza.

 Molto importanti nell’acquisto dei bastoncini sono inoltre l’impugnatura e il lacciolo, che devono  garantire una buona presa e favorire la massima sensibilità, nonché il puntale che è  inserito nella parte bassa del bastoncino e alla cui estremità è inserita una punta di metallo in vidia che serve per dare una maggior aderenza su i terreni sterrati, di montagna, erbosi, innevati o ghiacciati.

Quando invece l’uscita di nordic walking si effettua nei paesi, città o palestre o comunque su terreno asfaltato, il puntale viene coperto da un apposito involucro di gomma fornito dalla ditta.

 

 

La tecnica

Necessari al recupero di una camminata naturale sono: 

  • la coordinazione alternata braccia-gambe che si acquisisce mediante una serie di esercizi coi bastoncini, nello specifico l’utilizzo della tecnica La tecnica Nordic Walking cagliarisport.ita spinta parallela sviluppa un’ampiezza dei movimenti facilitando l’apertura e chiusura della mano con l’uso del bastoncino; 
  • il rilassamento delle spalle e decontrazione muscolare nel movimento delle braccia, che favorisce l’acquisizione di una posizione eretta durante la camminata in modo da favorire lo scarico di tutte le tensioni dalla colonna vertebrale; 
  • l’acquisizione di un’adeguata tecnica di respirazione in quanto risulta essere importante sia per il consumo energetico che per la prestazione fisica.

Federazione Italiana Nordic Walking

 

 

Bibliografia

"Modern Nordic Walking. In movimento per tutta la vita" di T. Arrankoski e T. Kettunen, Askel

"Nordic walking e salute" di Luca Cecchetto Ed. Maggioli 2014

"Nordic walking In cammino per un fisico snello, forte e sano." di Suzanne Nottingham e Alexandra Jurasin Ed. Elika 2014

"Camminare con i bastoncini. La tecnica del nordic walking e le sue declinazioni" di Alma Brunetto Ed. Fusta 2013

"Emozione nordic walking. La filosofia del camminare con i bastoncini per stare bene" di Pino Dellasega Ed.Valentina Trentini 2012

Video e foto

 

Gli sport che ami

Entra in contatto con gli sport che ami e praticali nella tua città. CagliariSPORT è un punto d'incontro per le attività, le associazioni e tutti gli appassionati

 

Resta aggiornato

Su CagliariSPORT puoi trovare il calendario di tutti gli eventi sportivi e delle manifestazioni sul fitness della tua città, iscriviti per ricevere le notifiche!

 

Lo sport è benessere!

Lo sport è il principale veicolo per la salute e il benessere della persona, ad ogni età. Sul portale troverai tante informazioni e consigli per tenerti in forma.

 

Siamo sociali!

Non perderti neanche un articolo o un evento pubblicato sul portale! Seguici anche sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/cagliarisport.it

Alfasid

Su Alfasid

AlfaSID è specializzata nella progettazione e realizzazione di strumenti per la rete Internet, dallo sviluppo di siti web, alla gestione dell'hosting

Vai al sito Alfasid

Photostream